Il battiscopa radiante ad acqua

• Può funzionare con qualsiasi caldaia, con termocamino, con pompa di calore e può essere integrato con i pannelli solari;
• permette di diversificare le temperature per ambiente;
• non richiede opere murarie invasive;
• può sostituire o integrare i radiatori.
Il sistema offre dei tempi di messa a regime relativamente brevi e questo lo rende un sistema molto flessibile: il funzionamento, infatti, può essere gestito in on-off con semplice termostato/cronotermostato oppure "in continuo" con una centralina climatica che regola la temperatura in funzione della temperatura esterna.
Dimensioni

Altezza 137mm
Profondità 29mm


Colori

Inoltre sono disponibili anche tutte le colorazioni della scala RAL

Thermodul by Hekos
Soluzioni Thermodul by Hekos
Il modello ad acqua è composto dall'elemento di arredamento in alluminio e dal nucleo riscaldante con tubazioni in rame allettate in alluminio con trattamento protettivo antisalsedine; è completo di curve di collegamento ed accessori in pvc per il completamento estetico. Il sistema deve essere dimensionato in funzione del fabbisogno termico dei locali e della tabella dei rendimenti (pag.8-9 catalogo tecnico); il nucleo riscaldante infatti va installato nella quantità necessaria a soddisfare le dispersioni termiche mentre l'elemento di arredamento, per uniformità estetica, può essere esteso a tutte le pareti. Negli edifici nuovi e nelle ristrutturazioni, ove è possibile, si consiglia di prevedere una distribuzione con collettori valvolati per consentire una più efficace regolazione delle temperature per ambienti/zone e per garantire una buona taratura delle portate dei circuiti; ove non è possibile si consiglia di intercettare ogni singolo circuito installando il nostro kit di predisposizione completo di valvola, detentore e regolazione da posizionare dentro il battiscopa.
Calore uniforme Aria più pulita Risparmio energetico
Scarica il catalogo tecnico
Thermodul ad acqua, elettrico e bivalente

Il battiscopa ad acqua ed elettrico: la soluzione bivalente

Due impianti in unico sistema:

Una soluzione che assicura un riscaldamento sempre funzionante: in un unico sistema sono presenti sia l’impianto ad acqua che quello elettrico (che funzionano solo uno alla volta), in modo da scavalcare eventuali orari stabiliti in impianti centralizzati o da sopperire a malfunzionamenti della caldaia. Soluzione particolarmente interessante anche in presenza di impianto fotovoltaico.
Le certificaizoni Thermodul

Certificazioni

EN 442
Marchio CE
I rendimenti termici del modello ad acqua sono stati determinati dal Politecnico di Milano - Dipartimento di Energetica - secondo la norma EN 442.

I modelli sono conformi alla direttiva 89/106/CEE.

Scarica le certificazioni